Fashion

Fashion

14 July 2017

Lo strano caso di stile di Céline Dion

celine_dion

Qualche giorno fa a Parigi ci sono state le sfilate dell’Haute Couture. Come sempre comincio a fare ricerca tra le foto di street style e… uh, guarda c’è Céline Dion!penso – ecco un’altra foto di Céline. Ehi aspetta un momento, com’è che Céline Dion è così fotografata?? E poi soprattutto: ma COSA CAVOLO SI È MESSA ADDOSSO?

Sapete già che non amo dare definizioni e indicazioni precise di stile, cosa si dovrebbe indossare e cosa no, le regole per abbinare i capi, eccetera. Penso sempre che ognuno sia libero di sperimentare il proprio gusto. Ecco, direi che lo pensavo prima di aver visto il lavoro di Law Roach, il nuovo stylist che veste Céline Dion. Ah no anzi scusate, lui preferisce essere chiamato “image architect“, mica stylist che è da pezzenti.

Vogue Francia titola: “Céline Dion: una stella emergente di stile”, Vanity Fair invece: “Come Céline Dion è diventata una fashion icon a 49 anni”. Ora voi dovete sapere che quando escono articoli del genere e Céline improvvisamente la piazzano in tutti gli articoli di street style diciamo che non si tratta di effetti del tutto spontanei e casuali ma che dietro c’è una precisa strategia (ovvero qualcuno (ovvero Céline) ci ha investito dei soldi) il problema è che: definirla NUOVA ICONA DI STILE?

Céline Dion è Céline Dion, cacchio. Una che non devi neanche chiederti se ha talento perché appena senti la sua voce è talmente evidente che ti chiedi perché mai altra gente venga anche solo definita “cantante” (avevo qui una decina di esempi in mente da fare subito ma glisso). Lei esce anche da un periodo difficile con due lutti importanti da elaborare. Ma Céline cara, perché ora hai deciso di puntare proprio sullo stile, che non è che sia mai stato il tuo forte neanche in passato e soprattutto perché hai deciso di farlo regalando una barca di soldi a questo pazzo? Uno stylist che pensa che lo stile sia come andare ogni giorno a un nuovo ballo in maschera. Che ti trasfroma di volta in volta in Céline Streetwear Influencer, in Céline Regina Eccentrica, in Céline Total Look Stilista XY oggi e Designer ZY domani. Che ti tratta come Barbie, che ogni giorno deve interpretare un personaggio diverso. Tu sei Céline santi numi, un’identità ce l’avevi già eccome!

Questo non è avere stile, purtroppo.

Immagino che Céline ci abbia messo una buona dose di ironia in tutto ciò, del tipo ma sì so mettermi in gioco anche dopo i 20 anni. Il problema è che il risultato non è fresco e divertente. A me vedere queste foto ha fatto venire un po’ di quella tenerezza mista a imbarazzo di quando qualcuno cerca di fare una battuta a cui nessuno ride.

Ma andiamo alla carrellata di look.

1 | IL SERVIZIO NELLA NATURA: la nostra Céline si fa fotografare mentre abbraccia un albero e taglia una siepe (taglia una siepe??) con un completo smorto (e siamo a luglio) da governante stronza. Io lo so che doveva e voleva esserci dell’autoironia, ne sono certa. Sfortunantamente tende a emergere solo la parte grottesca.

 

IMG_3176

IMG_3177

IMG_3178

IMG_3179

spl1533927_097

 

2 | L’AMICA DI PRINCE: L’avesse indossato lui questo ensemble probabilmente sarebbe stato perfettamente nel ruolo e a suo agio. Su di lei non so, ha quel non so che di COMPLETAMENTE FUORI POSTO? Nota di colore: in questo look Céline è stata lodata per la sua scelta coraggiosa e controcorrente del no make up. Sapete già cosa ne penso e in ogni caso, look eccentrico e poi struccata? Prince temo non avrebbe approvato.

celine-dion-white-12jul17-06

IMG_3173

IMG_3174

 

3 | BARBIE STREETWEAR: Lo dico da sempre, non esiste abbigliamento appropriato all’età. Però ammetto che qui vacillo anch’io. Vetements e ghetto style lasciamoli ai ventenni wannabe alla moda dai.

IMG_3168

IMG_3180

IMG_3181

IMG_3182

kcs_0569697_0001_jpg_1095_jpeg_1178.jpeg_north_499x_white

IMG_3169

 

4 | SOPRATTUTTO SE IL GIORNO DOPO MI VUOI TORNARE SIGNORA ELEGANTE. O dolce-sexy. O frou-frou. Céline devi capire, lo stile è questo: o sei una cosa o sei l’altra. Non è come per l’alimentazione che bisogna variare. Non ti può piacere tutto altrimenti significa che in realtà non sai cosa ti piace davvero. E in ogni caso il tuo stylist non ha il senso della misura, delle proporzioni, degli occhiali da sole, del qualsiasi cosa.

 

73485-xlarge_trans_NvBQzQNjv4BqjUWOODvVu9FrFN30mDKlCbcTMqwtYHe3Qi956XvRJUg

bb581c79f3c802730e517e862a56d294

IMG_3170

Ma le pose??

IMG_3172

Celine-Dion-seen-arriving-at-Dior-FW1718-show-during-Haute-Couture-week-in-Paris

Qui si poteva salvare l’abito ma lo stylist usa gli accessori come Tata Francesca e quindi nada pure qui.

E in ogni caso se pensavo di potergli dare una possibilità, solo una piccola piccola, poi vedo quest’ultimo look e penso soltanto che devo andare a cercarmi un angolino dove rannicchiarmi e dondolarmi avanti e indietro sbattendo la testa contro il muro per un paio di minuti.

IMG_3183

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

    facebooktwittergoogle_pluspinterest

TAGS:

9 comments

  1. Near, far, wherever you aaaaaare
    I believe that the style does go on

    Sob.

    gynepraio Reply
  2. ma infatti.. anch’io mi sono detta: ‘ ma da dove salta fuori Celine così all’improvviso?’ Imbarazzante, peccato però che queste cose vengano poi in qualche modo ‘legittimate’ dai media. Precisa come sempre tu nelle tue osservazioni.

    vero Reply
    • eh infatti media molto obiettivi.

      Erica Blue Reply
  3. Ma come, tutti diciamo “non esiste la moda age-appropriate!!!1!1!”, “siamo libere di indossare cio´ che vogliamo”…
    e quando una donna non giovane lo fa la critichiamo!? :)
    Allora non ti piacciono neanche le modelle del bravissimo fotografo di Advanced style, suppongo…
    Fra l´altro l´attuale stile di Celine potra´ piacere o no, potra´ non essere stato creato da lei stessa, ma si vede
    benissimo che lei e´ a proprio agio con questi outfit molto fuori dalle righe, quindi cavoli suoi.
    Critica Vogue e co. quanto ti pare per osannarla se vuoi, ma trovo ipocrita criticare LEI per le PROPRIE scelte stilistiche
    e riferirsi a lei come “completamente fuori posto”, “grottesca”… veramente, tanta aggressivita´senza motivo.

    Paola Reply
    • molto bene, hai colto alla perfezione la mia opinione e le mie parole. Nell’essenza direi. :)

      Erica Blue Reply
  4. sarà per fare ridere René lassù :-)

    jicky Reply
  5. eh si purtroppo è veramente ridicola e poi, a mio modesto parere,
    la moda deve essere appropriata all’età tranne rare eccezioni in cui l’estrema grazia ed eleganza superano il fattore anagrafico…penso alla stupenda Linda Rodin…

    carmen Reply
  6. impossibile non essere d’accordo! Ti adoro

    Irene Reply
  7. Ciao Nipotina. La salvo in 3 foto: quella della felpa (ma senza disegno di Titanic, daiiiiii!!!) e le 2 successive (il saluto al sole e il fiocco grande nero). Il fisico ce l’ha ancora. Sai però quello che mi ha colpita? Il viso. Mi è sembrata stanca, provata e triste. Comprensibilissimo e le mando un forte abbraccio virtuale, ma quando una si lascia fare foto del genere deve, prima di tutto, avere alle spalle settimane di beauty farm, massaggi al viso e iniezioni di vitamine. Altrimenti, almeno per come la vedo io, l’effetto sembra davvero finto. Ciao stella un bacio.

    La Zietta Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *