Beauty

Beauty

5 February 2018

Esperte di Skincare sul web, le mie preferite

stephen-shore-ginger shore

Ammetto che questo mio inizio d’anno è caratterizzato dalla voglia proporzionalmente inversa di parlare di beauty piuttosto che di vestiti. Cavalco dunque l’onda e per chi (mi ha chiesto) come approfondire l’argomento skincare, vi segnalo alcune delle mie migliori fonti. Ho imparato molto da loro e sono loro grata perché condividono le propria conoscenza, io mi ispiro a loro e vorrei fare lo stesso. Tutti i canali YouTube, blog e siti che segnalo sono in inglese.

GOTHAMISTA:

Renée di The Gothamista è il mio equivalente skincare di Lisa Eldridge per il make up. Adoro i suoi video perché, oltre che molto informativi, lei ha questa voce pacata e rassicurante che è un piacere ascoltare. E anche una pelle glowy e perfetta che rende difficile ipotizzare la sua età. Da come si esprime non è certo (per fortuna) una ragazzina. Il fatto che abbia raccontato di avere avuto grossi problemi di pelle in passato ci dà molta speranza. Guardate come è adesso! Nel suo canale YouTube (ha anche un blog) si concentra soprattutto su routine e prodotti asiatici ma con anche qualche indicazione su prodotti occidentali. Il suoi “best of” sono imperdibili. In realtà tutti i suoi video. Si impara moltissimo da questo canale. Una volta su Instagram qualcuno le chiesto sotto la foto di un prodotto indicato come “PR sample”, quindi inviato dall’azienda, se “davvero le piacesse quel determinato prodotto” e lei ha risposto: “E perché mai dovrei spalmarmi sulla mia faccia un prodotto che non piace??“. In queste parole sta anche tutta la mia concezione di chi comunica e parla di beauty pubblicamente: la differenza sta nel chi i prodotti li valuta per utilizzarli e farli utilizzare davvero perché validi e chi li vuole ricevere o guadagnarci e basta. Sponsorizzato o non sponsorizzato non è questo il problema, nessuna delle signore che presenterò qui recensisce un prodotto solo perché deve ma perché vuole.

gothamista

 

LIAH YOO

La coreana Liah ha appena lanciato il suo personale brand skincare con al momento tre soli prodotti, che proverei volentieri se non fosse che per ora spedisce solo negli USA e in Corea. Anche lei è piacevole da ascoltare, divertente e ne sa. Impressionanti le immagini della sua pelle prima/dopo, nei video di un paio di anni fa, quando era afflitta dall’acne, oggi è liscia e luminosa come seta. Il tutto grazie ai suoi personali tentativi. Consiglio i suoi video che davvero mi hanno insegnato molto, i più vecchi sono anche divertenti, recitava a volte diversi “personaggi”. Anche per lei il focus è su routine asiatiche ma trovate anche altri prodotti e consigli.

liah-yoo

 

CAROLINE HIRONS

Chiunque si occupi di beauty conosce l’inglese Caroline Hirons, forse la beauty guru più nota in Europa. Preferisco il blog ai suoi video che sono un po’ dispersivi e al suo Instagram, diciamo che le foto non sono il suo forte. Imperdibili sul blog i suoi “Cheat Sheets“, i link fissi nella parte destra della pagina che rispondono ai principali aspetti e domande sulla cura della pelle. Prendetevi il tempo di leggerli e passate automaticamente al livello PRO.

caroline-hirons

 

BEAUTYPEDIA

Il migliore database di recensioni è quello del team di Paula Begoun, fondatrice dei prodotti Paula’s Choice (di cui vi ho parlato qui). Come vi dicevo nel mio post Paula ha una sua idea piuttosto rigida di cosa le piace o non le piace trovare in un prodotto perciò le sue recensioni penalizzano, ad esempio, chiunque inserisca anche solo una goccia di profumo o di olio essenziale in un prodotto. In ogni caso se siete in dubbio sull’acquisto di un prodotto provate a cercarlo qui, un aiuto ve lo darà di certo. Ovviamente consiglio i loro “best of”, pur amettendo che io mi sono trovata benissimo con prodotti che su Beautypedia magari hanno solo due stelline. Come sempre si tratta di opinioni, sta a noi formarci la nostra.

beautypedia

 

LAB MUFFIN

Un canale YouTube più recente e forse non ancora molto conosciuto (anche se ha già conquistato pubblico e stampa con diverse interviste) è quello di Michelle, australiana di origine asiatica. Con una laurea in chimica, il suo punto di vista è sempre rivolto alla scienza. Se non volete vedere i video ma preferite leggere ha anche un blog con i contenuti equivalenti del canale YouTube. Sul suo Instagram ha una rubrica “beauty myths” in cui sfata alcune idee scorrette su come trattare la pelle. Però sul fatto che l’esfoliazione fisica con gli scrub possa essere positiva non ci troviamo d’accordo, io non ve la consiglierò mai. Ma appunto viva le opinioni personali. In ogni caso molto interessante e preparatissima anche lei.

lab-muffin

 

Per quanto riguarda i BLOG mi piacciono:

GOALS TO GET GLOWING, fantastica la sua pagina dei database dei prodotti e in particolare dei ph dei detergenti viso (sull’importanza del ph basso vi ho parlato qui). Questa ragazza testa personalmente il ph dei detergenti pubblicando su Instagram, insieme a chi ne invia altri, il risultato dei test con l’hashtag #GTGGphTest. Se cercate un detergente, ecco dove trovare quello giusto!

BEAUTIFUL WITH BRAINS: il nome già dice tutto, Gio pubblica delle ottime review, confronti di prodotti, il tutto motivato e spiegato benissimo.

RATZILLA: per chi ama come me i prodotti giapponesi questo è forse l’unico blog in lingua inglese che segnala TUTTE le uscite di nuovi prodotti giapponesi. Che magari non vi serviranno molto perché non si trovano tutti facilmente. Quella che vi consiglio però è la pagina delle sue reviews e in particolare i post dei suoi “best pick”, che tra l’altro non sono solo di prodotti giapponesi. Personalmente amo gli SPF giapponesi, quelli che ho provato li preferisco anche a quelli coreani, alcuni poi sono molto economici, in Giappone li trovi in ogni angolo anche nei 7-eleven o simili intorno ai 5-8 Euro, ma ora si trovano anche online abbastanza facilmente, ad esempio su amazon. Ogni anno Ratzilla pubblica la lista dei suoi “best SPF” che per me è imperdibile. (Non seguitela però su Twitter, mamma mia quanto è negativa e polemica lì questa ragazza!)

Vi segnalo anche REDDIT (su cos’è reddit vi rimando a wiki) con la sua iper nota subreddit SKINCAREADDICTION che conta ben 420.000 iscritti(!) e quella dedicata all’ASIAN BEAUTY. Vi perderete qui dentro, non tutti gli utenti che scrivono qui sono davvero preparati, non tutti i consigli sensati e prendete tutto con le molle però qui dentro trovate un numero spropositato di esperienze personali, testimonianze con foto prima/dopo che vi farà correre in bagno a struccarvi con gioia tutte le sere. Consigliato agli scettici.

E infine anche su INSTAGRAM, con le dovute precauzioni di evitare le influencer che dimostrano di non sapere nulla di cura delle pelle e a volte lo ammettono pure candidamente, si trovano ottimi consigli. Vi consiglio l’hashtag #SKINCARECOMMUNITY (nel post qui sotto un po’ di profili che ne fanno parte. E Instagram, come sempre, è anche il regno dell’occhio vuole la sua parte. Quindi se cercate anche la componente estetica e una degna presentazione del prodotto, bello oltre che buono, beh state attente perché alcune di queste foto potrebbero causarvi incredibili urgenze di acquisti online. Qui sotto alcuni esempi di account che seguo, con ottime fotografie.

#cultbeautyskincarechallenge | day 5 | blogger – I can’t pick 1 blogger; 2 is also impossible; I can’t even pick a TOP5… So, I decided to choose all of those that I follow and interact with!!! ☺️ – I don’t follow thousands of people because my main goal in IG besides “learn & share knowledge”, is to interact one-to-one ❤️and I can only truly engage if I limit the amount of people that I follow… I would follow thousands of you if my days had 48h 🙈!!! – In this collage, you can see only a few faces but there are more and please forgive me if I did not include you here but… YOU KNOW WHO YOU ARE: • I like and/or comment on your posts • I laugh with your IG stories • I ask and/or answer your questions • we chat via DMs and share thoughts • We have exchanged samples • I’ve learn from you – Today, this post is for YOU!!! Thank you for making this skincare madness look normal, relatable and way more fun ❤️ – – – #skincare #skin #skincarelover #skincarejunkie #selflove #friendship #friends #healthyskin #knowledgeispower #skincarecommunity #love

Un post condiviso da Márcia (@skinminimalist) in data:

 

 

✨My favorite face products of 2017✨ First Cleanse | Camomile Cleansing Butter #thebodyshop Throughout the year I used a variety of cleansing oils & cleansing balms. A lot of them did the job but as my eye allergies progressed this was one of the few that didn’t irritate my eyes. It constantly removes all of my makeup effortlessly & gently. Second/Morning Cleanse | Milky Jelly Cleanser #glossier I just love this cleanser. It always leaves my skin feeling supple & balanced. It’s gentle on my skin & at a pH level that I prefer. Second/Morning Cleanse | Rosehip Cleanser #indielee SoCal can get really hot so sometimes I prefer a cleanser that leaves my skin feeling extremely fresh but without that “squeaky clean” feeling. This guy does exactly that & it’s also at a pH level that I prefer. Spritz | Rosewater #mariobadescu This is my most use mist. It feels cooling, leaves my skin feeling soft, and since it’s affordable I don’t feel bad spritzing my face all the time. Spritz | The Jasmine Garden #maylindstrom This guy is expensiveee but so freaking nice. Every time I spritz myself with this it immediately teleports me to a spa. Mask | Baby Facial #drunkelephant This is hands down my favorite product of the year. It transformed my skin. I used this religiously once a week-every week. In summary this slowly faded some of my acne scars, de-congested most of my t-zone, treated & prevent hormonal breakouts, & it made my skin look luminous. Treat | Hydrate #jordansamuelskin By now you all know that I love this product. It keeps my skin plump & hydrated . It’s also a nice light texture but not to the point where I’m like “did I even apply anything on?”. Treat | Antioxidant Dew #kyprisbeauty Absolutely adore this product for the sole reason that it keeps my redness at bay . I seriously cant live without it. Furthermore, this has a lovely milky consistency that layers well with others products. ❗️Part 2 in the comments ❗️

Un post condiviso da Adri (@sortofobsessed) in data:

    facebooktwittergoogle_pluspinterest

TAGS:

5 comments

  1. Letto d’un fiato: recensisce ciò che vuole e non ciò che deve. Questo fa la VERA differenza. Vado a studiare Grazie

    Chiara Reply
  2. Se non la conosci, ti consiglio Dorothy di Iloveremunni.net, è l’unica italiana che seguo e mi sembra davvero competente.

    Laura Reply
    • Uh grazie, non non la coscevo infatti!

      Erica Blue Reply
  3. Molto interessanti questi profili: sicuramente andrò a sbirciarne qualcuno! Ma ti devo fare un appunto: hai dimenticato la fantastica Mele! Io la amo, uso alcuni dei prodotti che consiglia e mi ci sto trovando benissimo.

    Claudia Reply
    • Certo! Ma la Mele non ha un suo blog/canale beauty personale e specifico… il blog di Giulia, che è un’amica, però lo menziono spesso e sempre lo farò!

      Erica Blue Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *